STATUTO

NAPOLI CLUB TRENTO PARTENOPEA




ARTICOLO 1

E' costituito in Trento, il NAPOLI CLUB TRENTO PARTENOPEA.

Il Napoli Club Trento Partenopea non persegue scopi di lucro, politici, religiosi e si

propone specificatamente:

a) di dissociarsi dalla mentalità Ultras e di deprecare ogni forma di violenza, verbale e fisica.

b) riunire almeno cinquanta soci;

c) sostenere la squadra di calcio S.S.C. Napoli e di suscitare con idonee iniziative

una maggiore corrente di simpatia nei confronti di questa;

d) di organizzare attività culturali, turistiche e ricreative per i soci ed i loro familiari;

e) organizzare gite al seguito della squadra della S.S.C. Napoli.;

f) esplicare ogni altra attività allo scopo di propagandare e rafforzare il Club Napoli Trento Partenopea;

g) di fornire ai soci e ai suoi sostenitori, residenti a Trento e fuori Trento tutto il

supporto possibile, nei limiti del possibile, per eventuali esigenze che vengano a crearsi.

h) Il colore sociale è l'azzurro e lo stendardo del Club è un asino che inforca un tridente, simboli di Trento e Napoli, su sfondo bianco con la scritta "Napoli Club Trento Partenopea". Inoltre il Club si munisce di uno striscione recante la scritta NAPOLI CLUB TRENTO PARTENOPEA.


ARTICOLO 2

La sede e punto di ritrovo del NAPOLI CLUB TRENTO PARTENOPEA è situata in Via Pomeranos, 28 a Mattarello di Trento .


ARTICOLO 3

Il NAPOLI CLUB TRENTO PARTENOPEA ha carattere assolutamente sportivo-culturale.

Del Club Napoli possono far parte in qualità di soci tutti i tifosi e simpatizzanti della S.S.C. Napoli, sia italiani che stranieri.


ARTICOLO 4

Il NAPOLI CLUB TRENTO PARTENOPEA, all'interno della propria organizzazione, può

distribuire cariche onorifiche.


ARTICOLO 5

Il NAPOLI CLUB TRENTO PARTENOPEA ha una propria autonomia finanziaria.

Il NAPOLI CLUB TRENTO PARTENOPEA ha un proprio sito ufficiale, all'indirizzo :

https://www.trentopartenopea.it

Il NAPOLI CLUB TRENTO PARTENOPEA ha una propria email, all'indirizzo :

trentopartenopea@yahoo.it


ARTICOLO 6

Partecipano al NAPOLI CLUB TRENTO PARTENOPEA,

Soci Effettivi

Sono Soci Effettivi i maggiori di 18 anni che pagano una quota associativa annua minima di € 75,00

Soci Sostenitori

Sono Soci Sostenitori i maggiori di 18 anni che spontaneamente versano una quota associativa

annua minima di € 120,00 per sostenere il NAPOLI CLUB TRENTO PARTENOPEA.

Soci Lady

Sono Soci Lady le maggiori di 18 anni di sesso femminile che pagano una quota associativa annua minima di € 30,00

Soci Simpatizzanti

Sono Soci Simpatizzanti i minori di età dai 14 ai 17 anni, che pagano una somma annua minima di euro 25,00 subordinata alla concessione di un nullaosta di un genitore.

Soci Baby

Sono soci Baby i minori di 14 anni di età che verranno regolarmente censiti versando una somma annua minima di € 10,00 e che abbiano uno dei genitori iscritti al Club o chi ne esercita la propria podestà, in regola con la quota associativa annua.

Soci Giornalieri

Sono soci Giornalieri le persone di qualsiasi età che versano una somma minima di € 5,00 per un tesseramento valevole solo per il giorno in cui viene sottoscritto. Nella somma versata è compresa una bibita presso il bar dell'associazione

Soci del Direttivo

Sono Soci del Direttivo i maggiori di 18 anni che pagano una quota associativa annua minima di € 80,00

Il pagamento delle quote sociali deve effettuarsi anticipatamente per ogni annualità o quota giornaliera. I Soci a qualsiasi categoria appartengano hanno diritto di ricevere la tessera sociale, di fregiarsi del distintivo del << NAPOLI CLUB TRENTO PARTENOPEA>>.

I Soci hanno il diritto/dovere di frequentare la sede del NAPOLI CLUB TRENTO PARTENOPEA

I soci, tutti, hanno anche il potere consultivo e diritto a consigliare e coadiuvare i soci fondatori nella gestione del Club. Ogni socio può richiedere in qualsiasi momento delucidazioni, ai membri del direttivo, per qualsiasi dubbio in merito all'attività del Club


ARTICOLO 7

Per usufruire di sconti particolari ai locali del Club, gli Associati devono esibire, al personale appositamente incaricato, la tessera associativa in corso di validità; non si fanno eccezioni.

Chi non è in possesso della Tessera associativa non potrà usufruire degli sconti.

Tutti i Soci sono tenuti ad avere massima cura e rispetto dei locali e delle attrezzature del Club.

I danni causati dal singolo associato dovranno essere risarciti dallo stesso socio in persona.

Nell'ambito di un goliardico incitamento alla squadra della S.S.C. Napoli, durante la visione delle partite, non sono ammesse bestemmie. I genitori sono responsabili del comportamento dei figli minori all'interno dei locali. E' fatto assoluto divieto di introdurre all'interno della sede qualunque oggetto atto ad offendere o creare pericoli di sorta tali da compromettere l'incolumità delle persone.

Il divieto è altrettanto tassativo in occasione di tutte le manifestazioni pubbliche cui il Club aderirà (trasferte, ecc.). Qualora si dovessero verificare casi specifici il Presidente, valutata la situazione e senza alcuna formalità, ha l'obbligo di disporre tutti i provvedimenti del caso ivi compresa l'immediata radiazione e la conseguente segnalazione alle competenti Autorità.


ARTICOLO 8

Sono ORGANI del NAPOLI CLUB TRENTO PARTENOPEA - Il Consiglio Direttivo -


ARTICOLO 9

Il Consiglio Direttivo è costituito da 12 (dodici) membri, di cui:

Presidente, Vice Presidente, Segretario, Tesoriere, e 8 Consiglieri


ARTICOLO 10

Il Consiglio Direttivo si riunisce almeno due volte all'anno. I Componenti del Consiglio Direttivo sono rieletti automaticamente, a meno di modifiche decise in sede di Consiglio.

Il Consiglio Direttivo, riunito con almeno la metà più uno dei suoi membri effettivi, ha il diritto di nomina e di revoca dei suoi componenti, con votazione a maggioranza dei presenti.

Il Consiglio Direttivo, riunito con almeno la metà più uno dei suoi membri effettivi, ha il diritto di nomina e di revoca dei soci che non abbiano rispettato i regolamenti vigenti all'interno del club, o che abbiano messo in cattiva luce il club stesso.


ARTICOLO 11

Il Consiglio Direttivo è convocato, in via straordinaria, dal Presidente ogni qualvolta lo ritenga opportuno o quando qualcuno dei membri dello stesso Consiglio ne facciano apposita richiesta. Normalmente verrà convocato almeno una volta a quadrimestre.

Al Consiglio Direttivo è devoluto l'incarico di realizzare il programma di attività del NAPOLI CLUB TRENTO PARTENOPEA. Il Consiglio Direttivo amministra il patrimonio e gli introiti sociali. Resta a disposizione dei Soci, qualora questi richiedano delucidazioni in merito alle spese sostenute per la gestione dello stesso. Stipula tutti gli atti del NAPOLI CLUB TRENTO PARTENOPEA che dovranno portare la firma del Presidente o, in assenza di questi, del Vice Presidente. Il Consiglio Direttivo, di fronte a terzi, impegna il NAPOLI CLUB TRENTO PARTENOPEA nei limiti ad esso fissato a norma dello statuto. Se un componente del Consiglio Direttivo sarà assente alla metà delle riunioni annuali, sarà considerato dimissionario. L'elezione di nuovi Consiglieri avviene senza vincolo di numero.


ARTICOLO 12

Il Presidente ha la rappresentanza legale ad ogni effetto.

Convoca e presiede le adunanze del Consiglio Direttivo facendo eseguire le deliberazioni.


ARTICOLO 13

Il Direttivo, quando ne ravvisi la necessità, può affidare particolari mansioni di carattere organizzativo a soci anche non appartenenti al Direttivo stesso.

Può anche, quando ne sia il caso, istituire appositi Comitati con mansioni specifiche organizzative, scegliendo i membri tra i soci del NAPOLI CLUB TRENTO PARTENOPEA.


ARTICOLO 14

Il Consiglio direttivo, in deroga e a completamento del presente Statuto, può diramare mediante il sito, via mail o via sms, nuove direttive da far recepire ai soci che hanno lo stesso valore e validità degli articoli del presente statuto.


ARTICOLO 15

Il Consiglio Direttivo di propria iniziativa o dietro richiesta di qualsiasi membro, propone eventuali modifiche dello Statuto. Il progetto di modifica deve rimanere depositato in apposita sezione del sito del Club a disposizione dei Soci. Le modifiche allo Statuto devono essere deliberate a maggioranza di voti con la presenza alle votazioni di almeno 70% dei membri del Consiglio Direttivo.


ARTICOLO 16

A carico dei soci possono adottarsi i seguenti provvedimenti:

- a) avvertimento - b) sospensione - c) radiazione dal NAPOLI CLUB TRENTO PARTENOPEA

Le sanzioni di cui al presente articolo vengono deliberate dal Consiglio Direttivo.


ARTICOLO 17

La qualità di socio si perde:

a) per dimissioni o mancato versamento della quota di rinnovo;

b) per radiazione a causa di azioni ritenute disonorevoli e comunque ostacolanti

l'incremento o il buon funzionamento del NAPOLI CLUB TRENTO PARTENOPEA


ARTICOLO 18

La durata del NAPOLI CLUB TRENTO PARTENOPEA è indefinita. Lo scioglimento può essere discusso in riunione di Direttivo appositamente indetta a seguito di domande motivate da parte di membri del Consiglio stesso. La deliberazione di scioglimento sarà valida a maggioranza di voti.


ARTICOLO 19

Il Direttivo del Club risultano legalmente e fattivamente ESTRANEI a qualsiasi danno a persone o cose provocato anche da soci.


Trento, 01/07/2021


IL CONSIGLIO DIRETTIVO


Presidente Loreto Nicola

Vice Presidente Mirante Pasquale

Segretario Bufalo Francesco

Tesoriere Loreto Nicola

Consigliere Bufalo Ciro

Consigliere Marsigliante Augusto

Consigliere Maisto Domenico

Consigliere Laporta Pasquale

Consigliere Blasio Andrea

Consigliere Fienga Silvestro

Consigliere Vecchione Felice

Consigliere Esposito Giuseppe